Vite Passate, Lavoro e Sogni. Cosa li accomuna?

Esiste una correlazione tra le Vite Passate, i Sogni e il nostro Lavoro?

In questo Link trovi la Diretta Facebook dove parlo di questo Argomento.

Ti sei mai chiesto perchè oggi fai il tuo lavoro?

Ti sei mai chiesto se eri destinato a fare quel che fai oggi?

Oppure sei uno di quelli che non si fa mai queste domande e agisce secondo quello che è più giusto per la società?

 

Se sei una persona che vuole sapere di più, superare se stesso e scoprire qual’ è la sua missione in questa vita, in questo articolo troverai alcune risposte, magari già le conosci, magari no, quel che conta è come pensi:

Con il cuore o con la mente?

Perchè il nocciolo della questione è tutta qui.

 

Ho iniziato a studiare i sogni dall’ età di 23 anni, dopo il mio primo sogno premonitore capii che la vita è molto di più rispetto a quello che ci fanno credere.

Lavoro, famiglia, impegni, scuola, politica, guerre, crisi….

Sono solo delle bugie che raccontiamo a noi stessi, delle vere e proprie menzogne che ci allontanano dalla verità.

La verità è che noi siamo molto di più rispetto a tutto ciò, ed esiste un collegamento tra chi siamo oggi e le nostre vite passate indiscutibile, e solo attraverso una comprensione profonda del nostro essere, riusciamo ad andare oltre dal pensiero collettivo e riusciamo ad intraprendere la strada del CORAGGIO, il raggio del cuore, che ci permette di vivere una vita STRAORDINARIA, FUORI DAL COMUNE, di lasciare un segno IMMORTALE in questa terra.

 

Come vuoi vivere?

Come uno qualunque o come una persona speciale, viva e gioiosa?

 

In questo articolo ti parlerò di un potere che abbiamo, di un arma che ci permette di:

  • Sbirciare il nostro futuro.
  • Avere idee fuori dal comune e straordinarie.
  • Avere sempre a portata di mano una bussola che ci dice dove stiamo andando.
  • Di trovare il Perchè di tante cose che oggi ci domandiamo.
  • Di scoprire da dove siamo venuti e dove stiamo andando.

Ti sto parlando dei SOGNI!

 

Se oggi sei un imprenditore, ti occupi di Business, Marketing oppure sei un artista, sei un dipendente o qualsiasi lavoro tu faccia oggi, devi sapere che puoi sfruttare il canale dei sogni per trovare delle idee innovative che nessuno ha e che puoi avere un Genio che risponde a tutte le tue domande e risolve tutti i tuoi problemi.

 

Se impari ad utilizzare questo strumento sarai sempre e comunque un passo avanti rispetto agli altri, perchè a differenza di chi utilizza la sola logica o mente per fare Business, tu utilizzerai un potere 100 volte più creativo, IL CUORE.

 

I 3 tipi di sogni.

Esistono 3 tipi di sogni, il secondo e il terzo sono quelli che ci interessano.

 

1 LA MENTE.

I sogni più comuni sono quelli della mente.

La mente è uno spazio finito, un quadrato dove tutto si ripete all’ infinito e quando sogniamo con la mente mai e pur mai possiamo creare qualcosa di nuovo, ma solo cose già viste e sentite.

Sognare solo con la mente significa vivere nella tristezza e nel LOOP, tutto si ripete, è una cosa quasi inspiegabile, ma non capisci il perchè, quasi per magia, ti capita di vivere sempre le stesse situazioni.

Nulla di nuovo quindi, non fa per noi.

 

2 IL CUORE.

I sogni più rari ma quelli a cui dobbiamo puntare sono quelli del Cuore o Anima.

L’ anima non ha limiti, non ha confini come la mente, ma al contrario vive in uno spazio infinito.

L’ anima non ha la retta del tempo, quindi può vedere qualsiasi punto dello spazio in questo medesimo istante, presente, passato e futuro.

Esatto, ho usato la parola FUTURO.

Perchè grazie ai sogni con l’ Anima possiamo prevedere il futuro e fare quindi sogni premonitori, ma come è possibile?

E’ possibile perchè la scienza ce lo conferma:

Le particelle vanno cosi veloci che in un singolo punto possono trovarsi 2 particelle nello stesso istante, questo vuol dire che dobbiamo andare oltre la classica legge di causa-effetto, ma dobbiamo comprendere che il futuro è sempre un incognita e siamo noi a decidere quale strada vogliamo intraprendere.

Qui viene il potere del sogno.

 

Immagina di poter sognare il futuro del tuo BUSINESS e prevedere cosa succederà…

Questo ti da la possibilità di cambiare la rotta se il futuro non è dei migliori oppure di continuare per questa strada se il futuro prospettato è positivo.

Oppure immagina di trovarti un un bivio e di avere un problema di Business che non riesci a risolvere…

E se il genio del sogno, o la tua anima, ti desse la risposta esatta?

Non sarebbe fantastico, un potere superiore alla logica?

Ti assicuro che è possibile usare i sogni come strumento di marketing incredibile, e tra poco troverai 2 esercizi per imparare ad essere padrone di questo incredibile strumento.

 

3 IL PUNTO ZERO

Il divino, il punto zero.

Oltre alla mente e al cuore o anima, esiste il centro delle 2 parti, dove con un occhio vedi il finito e con un occhio vedi l’ infinito.

Questo tipi di sogni sono rarissimi ma veramente incredibili, qui non c’ è più la scelta, perchè scompare per sempre il dubbio in quanto sei tornato ad essere coscienza pura.

Comprendi a pieno chi sei e cosa vuoi e sai qual’ è la strada maestra, il grande oceano.

Il punto zero è il punto quindi di perfetto equilibrio ed è la tua missione senza il minimo dubbio.

Entriamo nel terzo cielo come dicevano gli ermetisti, il cielo in cui siamo connessi alla nostra parte più divina, entri nel flusso di coscienza, nel punto zero, ed è qui che voglio portare i miei clienti con il mio percorso di Coaching Il punto Zero. Qui puoi trovare un Video dove spiego come funziona.

 

MA COSA C’ENTRANO LE VITE PASSATE IN TUTTO QUESTO?

 

Le vite passate c’entrano eccome perchè in realtà chi siamo oggi, il lavoro che facciamo, e i nostri talenti non sono fortuiti e ” coincidenze ” ma in realtà dipendono da chi eravamo in altre vite.

Presto scriverò un articolo specifico sulle vite passate in collaborazione con Jimmy fascina, ipnologo esperto in ipnosi regressive.

Ma come capire cosa facevamo nelle altre vite senza fare ipnosi regressive?

Il mio metodo è molto semplice ma funziona perchè è scienza anche questa.

 

La mia domanda è:

COSA TI PIACEVA DA BAMBINO?

Cosa ti differenziava da tutti gli altri bambini?

Quali erano i tuoi sogni?

Questa è la domanda che devi farti per comprendere chi eri nelle vite passate e cosa facevi.

Il discorso è molto semplice, quando siamo piccoli, fino a circa l’ età di 9 anni, la nostra mente logica e razionale ( il nostro macigno più grande ) era ancora poco sviluppata.

Questo vuol dire che eravamo molto più connessi alla nostra anima, al nostro cuore, e la nostra anima è il canale di comunicazione con chi eravamo nelle vite passate.

Quindi il lavoro più semplice da fare è proprio questo: Ricordarsi chi eravamo da bambini e cosa volevamo fare.

 

Io ho ricordato per esempio che nelle elementari mi ero appassionato al moto perpetuo, avevo visto l’ immagine da qualche libro ed avevo il sogno di inventare un macchinario ad energia infinita.

Solo dopo un lavoro di ricordo di quando ero bambino e di consapevolezza sulle mie vere potenzialità e talenti, sono riuscito ad arrivare ad oggi, e cosa ho aperto?

IL SITO: IL PUNTO ZERO.

Il punto di energia illimitata.

E’ un caso?

Assolutamente no.

Oggi farei questo lavoro anche gratis, non mi interessa il guadagno in se per se, perchè questo lavoro è quello che mi fa battere il cuore, è quello più vicino al mio destino, alla mia missione. Lo so e basta.

Da 2 anni a questa parte in pratica ho iniziato a sognare che ero diventato un Ipnotista, che facevo il Coach, che inventavo meditazioni ecc…

Ed oggi?

Oggi sono un Coach, il primo che ti aiuta a raggiungere il Punto Zero.

Ho Frefequentato un corso di ipnosi e le utilizzo regolarmente con i miei clienti.

Ho inventato delle meditazioni incredibili.

 

1 Anno fa già avevo sognato tutto questo!!

Esiste quindi la correlazione tra vita passate, sogni e lavoro?

La riposta è assolutamente si.

 

Ti lascio con 3 semplici esercizi che ti aiuteranno a:

  • Trovare idee innovative per il tuo Business o lavoro.

  • Prevedere il futuro

  • Scoprire la tua missione e a cosa sei più portato.

 

ESERCIZIO 1.

Cosa ti piaceva fare da piccolo?

 

Qual’ era il tuo sogno?

Ne avevi uno?

A cosa eri portato?

Cosa facevi senza sforzo?

A cosa pensavi?

A cosa giocavi?

 

Prendi carta e penna, prenditi un momento per te, e cerca di ricordarti delle scene.

Appuntati le emozioni che provavi, i pensieri che facevi.

Questo lavoro serve a farti ritrovare la connessione con il tuo IO BAMBINO. E quando ritrovi il tuo IO BAMBINO ritrovi il tuo passato, le tue vite passate, perchè l’ io bambino è una proiezione di chi eravamo in altri tempi.

Se poi vuoi provare una meditazione per trovare le tue vita passate ti consiglio questa traccia.

 

ESERCIZIO 2

I sogni come strumento di potere.

 

Inizia a pensare al sogno come una lampada magica, puoi chiedere tutte le riposte che vuoi e il genio delle lampade ti risponde a comando.

Idee creative, soluzioni di Business, Dubbi…

Tutto quello che desideri può trovare risposta se sei in grado di utilizzare al meglio lo strumento del sogno, come fare?

Prima di andare a dormire prendi l’ abitudine di fare domande precise e potenti.

Rivolgiti sempre alla tua anima e non alla tua mente, e quindi prima di andare a dormire chiedi:

” Caro sè superiore, questa notte voglio che mi dai…………..QUESTO O QUEST’ ALTRO “.

Puoi chiedere qualsiasi cosa.

Più lo fai e più diventi bravo/a ad utilizzare questo strumento.

Non demordere se le prime volte non ricevi risposta, il segreto sta nella perseveranza, ma questo potere cambierà profondamente la tua vita, perchè inizierai a vedere le cose sotto un altro punto di vista, quello dell‘ eterno infinito e meraviglioso cuore.

 

ESERCIZIO 3.

Appuntati tutto.

 

Tieni affianco al tuo letto sempre un quaderno o un diario, trova un diario bello e che senti magico per te.

Appuntarsi i sogni aiuta moltissimo “la mente a tenerli a mente :)” fino al mattino, perchè sa che tu li scriverai e quindi aumenta la tua memoria.

Vedrai che semplicemente avendo un diario affianco al tuo letto ricorderai almeno il doppio dei sogni.

Oltre ai sogni appuntaci anche i momenti della tua giornata, le emozioni che hai provato, perchè anche il giorno è un sogno, ma è un sogno che facciamo ad occhi aperti.

Inizia ad appuntare tutte le ” coincidenze” che ti capitano, le idee che hai avuto e le emozioni che hai provato.

Vedrai che l’ esercizio del diario ti porterà dei cambiamenti meravigliosi e allenerà la tua mente a leggere i segni ed imparerai quindi ad evitare strade sbagliate e a prendere strade giuste.

 

Anche per oggi è tutto.

FAI GLI ESERCIZI!

 

Ti assicuro che sono veramente incredibili per la tua crescita personale e non esiste nulla di più potente come questi esercizi perchè stravolgi la tua mente logica e la abitui ad entrare nel mondo dell’ invisibile o dell’ impossibile.

 

Se poi vuoi conoscermi di persona e vuoi scoprire come funziona il mio percorso di Coaching IL PUNTO ZERO, ti basta lasciare i dati nel box in basso per accedere ad un Video Documentario professionale , dove ti spiego il mio lavoro e come posso aiutarti a superare te stesso e avvicinarti sempre di più a DIO ( Te stesso )

 

Che cos' è il Coaching Punto Zero

Riempi i campi in basso per accedere al VIDEO GRAUTUITO

Aspetta...

Grazie per esserti registrato CLICCA QUI PER ANDARE AL VIDEO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *